Organismo

L’Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili del Trentino (OCC Trentino) è stato istituito in attuazione della Legge n.3/2012 ed è iscritto dal 16 luglio 2020 al n.276 del Registro degli Organismi tenuto presso il Dipartimento per gli affari di giustizia del Ministero della Giustizia.

Gli Organismi sono previsti dall’art.15 della legge a cui dà attuazione il Decreto Ministeriale 202 del 2014 istituendo il registro, disciplinando requisiti e modalità per l’iscrizione, la formazione e la gestione degli iscritti, e infine la determinazione dei compensi e dei rimborsi per gli organismi, che sono a carico dei ricorrenti a una delle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento (art.1 DM 202/2014).

L’Ordine degli Avvocati di Trento, l’Ordine degli Avvocati di Rovereto e l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Trento e Rovereto hanno unito le rispettive risorse per costituire l’associazione OCC Trentino e affrontare così il grave problema sociale di quanti si trovino in stato di insolvenza ma non possano né fallire né avvalersi delle altre procedure concorsuali per dilazionare i debiti e abbatterli parzialmente, con l’accordo dei creditori.

Alla procedura di sovraindebitamento possono accedere consumatori in difficoltà, imprese commerciali di minori dimensioni e altri soggetti con esposizioni debitorie anche potenzialmente rilevanti, quali le imprese agricole, le start up innovative, i lavoratori autonomi, gli enti no profit, tutte accomunate dalla non assoggettabilità al fallimento o ad altre procedure concorsuali.

Le attività inerenti ai procedimenti previsti dalla legge (accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento, piano del consumatore e liquidazione del patrimonio) sono svolte da professionisti (per l’OCC Trentino esclusivamente avvocati e commercialisti) denominati “gestori della crisi” e iscritti nell’apposito Elenco tenuto dal Ministero della Giustizia.

Consultando il Regolamento potrai capire correttamente come funziona l’Organismo di Composizione della Crisi OCC Trentino e quali sono le figure professionali coinvolte nella procedura di composizione della crisi. Potrai inoltre conoscere tutte le fasi di svolgimento della procedura, dalla presentazione dell’istanza al deposito del piano di ristrutturazione.

Per dare avvio alle procedure da parte dell’Organismo è necessario compilare l’istanza, che può essere inviata all’Organismo tramite pec o raccomandata con avviso di ricevimento (utilizzando i riferimenti sotto specificati), alternativamente depositandola a mano presso l’Ufficio di Segreteria di Trento dell’Organismo.

Con la presentazione dell’istanza è necessario il versamento di € 244 IVA inclusa. Il compenso dell’Organismo è calcolato con il preventivo formulato, in applicazione del tariffario OCC e in conformità alle disposizioni degli articoli 14 e seguenti del DM 202/2014, dal Gestore della Crisi che, sentito il debitore, esamina l’istanza e verifica la fattibilità della procedura.

I pagamenti possono essere effettuati in contanti o tramite bonifico bancario. I dati per il bonifico bancario sono i seguenti:

Intestatario: OCC Trentino
Banca: Cassa di Trento
IBAN: IT24D 08304 01807 000007387580
Codice destinatario: 3ZJY534

* * *

Consiglio Direttivo dell’Organismo

Presidente: avv.Michele Russolo
Segretario e Tesoriere: dottor Pasquale Mazza
Consigliere: avv.Monica Aste

* * *

Referente dell’Organismo

avv. Marcello Ongari

* * *

Orari e recapiti organismo

Gli Uffici dell’Organismo sono aperti dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.00.

Sede di Trento
Palazzo di Giustizia – 38122 Trento – Largo Pigarelli n.1
Email: segreteria.trento@occtrentino.it
PEC: occtrentino@pec.it
Tel. 0461.262480 – Fax 0461.222558

Sede di Rovereto
Palazzo di Giustizia – 38068 Rovereto – Corso Rosmini n.65
Email: segreteria.rovereto@occtrentino.it

OCC Trentino è assicurato per la responsabilità derivante dallo svolgimento del servizio di gestione della crisi con polizza Zurich Insurance Plc n.180B0748, con massimale di € 1.000.000,00.